Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Proiezione del film: BASSIL'ORA

06 febbraio 2020

Proiezione del film e dialogo con il Sig. Giuseppe Bassi
Il film racconta la storia del vivace centenario Giuseppe Bassi che ha combattuto la seconda guerra mondiale sul fronte sovietico ed è stato uno dei sopravvissuti della Campagna italiana di Russia. Venne catturato dai Sovietici nel ’42, imprigionato nei campi di concentramento di Tambov Oranki e Suzdal rientrando in Italia un anno e mezzo dopo la fine della guerra. Altro personaggio di questa storia è Katerina, è una donna che con la guerra ha avuto poco a che fare, che ha un vissuto completamente diverso ma che proviene proprio da quel paese in cui Giuseppe ha vissuto tanta sofferenza. Katerina ripercorre in modo non cronologico gli incontri e i dialoghi che ha avuto con Giuseppe così da ricostruirne la storia mostrando la guerra nella sua tragedia, senza schieramenti e cercando di portare uno sguardo oggettivo su una pagina di storia poco raccontata della Seconda Guerra Mondiale.

Proiezione ad ingresso libero