Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

Piano antenne

Il Comune di Cornuda ha aderito ad un’azione aggregata con i comuni contermini (capofila il Comune di Pederobba), al fine di procedere alla redazione del piano antenne con regolamento per l'installazione di impianti di tele radiocomunicazioni e telefonia mobile adeguati alla tecnologia 5G

Leganet srl

A seguito procedura di selezione curata dal Comune di Pederobba, è stato individuato nella società LEGANET Srl con sede a Roma (società partecipata di ALI – Autonomie Locali Italiane cui aderiscono circa 2500 enti pubblici a livello nazionale), lo studio che curerà la redazione del Piano, il Regolamento ed il servizio di supporto conseguente, per gli otto comuni aggregati (Pederobba, Alano di Piave, Castelcucco, Cavaso del Tomba, Cornuda, Monfumo, Possagno e Segusino)

Il Piano antenne

E' uno strumento di settore finalizzato alla corretta pianificazione per la localizzazione e/o ri-localizzazione degli impianti di telecomunicazioni (TLC), stazioni radio base (SRB) con un occhio di riguardo per quanto attiene alla nuova tecnologia 5G.

La redazione del Piano/Regolamento sarà l’occasione per definire criteri di minimizzazione e mitigazione, comprese fasi di partecipazione della popolazione alla realizzazione del piano stesso e proposte di ottimizzazione delle aree di proprietà pubblica.

Obiettivi del piano

Il Piano ha come obiettivo quello di permettere ai Comuni di gestire il proprio territorio consapevolmente, contemperando le necessità di sviluppo infrastrutturale con l’esigenza di tutelare la salute dell’uomo e dell’ambiente.

Documenti

Documenti
  PDF446,6K Delibera n. 122 azione aggregata.pdf

  PDF505K Avviso pubblico.pdf