Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy

POLITICHE GIOVANILI: Progetto Area Montebellunese - servizi

23 luglio 2021

Il progetto Area Montebellunese è composto dai Comuni di Montebelluna (capofila), Cornuda, Crocetta del Montello, Giavera del Montello, Maser, Montebelluna, Pederobba, Trevignano, Volpago del Montello.

Data di Pubblicazione

23 luglio 2021

Cos'è il progetto area montebellunese?

Il Comune di Montebelluna è capofila del Progetto Area Montebellunese, che raggruppa i comuni di Cornuda, Crocetta del Montello, Giavera del Montello, Maser, Montebelluna, Pederobba, Trevignano, Volpago del Montello.


Il Progetto Area Montebellunese finanzia azioni congiunte nell’ambito delle politiche giovanili per favorire il benessere, l’orientamento scolastico e professionale e l’occupazione della fascia più giovane della popolazione.

Progetti:

PIANI REGIONALI DI INTERVENTI IN MATERIA DI POLITICHE GIOVANILI

“GIOVANI: CRISI E NUOVE POSSIBILITA’. QUANDO IL TERRITORIO SI ATTIVA PER PRODURRE NUOVI SCENARI”


Progetto finanziato nell’ambito dei Piani di Intervento in materia di Politiche Giovanili con Deliberazione di  Giunta Regionale n. 1675/2018  e promosso dal Comitato dei Sindaci - Distretto di Asolo.


Al Piano hanno aderito tutti i Comuni del distretto dell’ex Ulss 8 (Altivole, Asolo, Borso del Grappa, Caerano di San Marco, Castelcucco, Castelfranco Veneto, Castello di Godego, Cavaso del Tomba, Cornuda, Crocetta del Montello, Fonte, Giavera del Montello, Loria, Maser, Monfumo, Nervesa della Battaglia, Pederobba, Pieve del Grappa, Possagno, Resana, Riese Pio X, San Zenone degli Ezzelini, Segusino, Trevignano, Valdobbiadne, Vedelago, Vidor, Volpago del Montello).


Tre le opportunità per i giovani under 30, dettagliate nelle specifiche sezioni: