Assegnato il compendio immobiliare di Via XXX Aprile 1945 - Ex Salumificio

Al Comune di Cornuda è stata assegnata dal Tribunale di Trento la seconda asta fallimentare del compendio immobiliare dell'ex Salumificio al prezzo di € 612.000, destinata alla realizzazione del nuovo polo scolastico.
Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 33 del 31 Luglio aveva dato avvio alla procedura per l'acquisto degli immobili siti in Via XXX Aprile 1945 noti come "Ex Salumificio di Cornuda", 16.000 mq per 58.600 mc in stato di abbandono e degrado, a seguito del fallimento della società proprietaria "Cornuda srl".

Delibera di partecipazione all'Asta Fallimentare

Il Consiglio Comunale di Cornuda nella seduta del 30 Ottobre è chiamato ad autorizzare il Sindaco a partecipare all'asta della procedura fallimentare presso il Tribunale di Trento fissata per il 15 Novembre per un prezzo base di € 816.000,00, avendo già ricevuto dall'Agenzia del Demanio la verifica della congruità del prezzo, come previsto dalla vigente normativa.

La perizia di stima è stata redatta nel Dicembre 2016 dal geom. Gianni Lucchetta, perito incaricato dal Giuice del Tribunale di Trento.