Data di attivazione: 26 ottobre 2012 - Data di scadenza: 23 febbraio 2013 Avviso Mis. 313 az. 2

PIA-R 02 - Misura 313 az. 2 - Bando pubblico per incentivi alle attività di accoglienza e servizi turistici nelle aree rurali

COMUNE DI CORNUDA

Provincia di Treviso
Area 1 - Servizi Amm/vi Generali

ENTE CAPOFILA DELL'ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO
PIA-R "MONTELLO E COLLI ASOLANI"


 

Prot. 14.914 del 26/10/2012
Pubbl. APOL N. 663 del 26/10/2012
Pubbl. BUR-T n. 88 del 26/10/2012

AVVISO DI BANDO PUBBLICO
(avviso sintetico - la versione integrale è allegata in calce)
Domanda di aiuto

 

AMMINISTRAZIONE PROMOTRICE
Denominazione: REGIONE DEL VENETO
Servizio Responsabile: AVEPA - Sportello Unico Agricolo di TREVISO
Indirizzo: Via Castellana, 86 C.A.P.: 31100
Località/Città: Treviso (TV) Stato: Italia
Telefono: 0422 – 247611  - Telefax: 0422 - 247650
Posta elettronica: sportello.tv@avepa.it
Posta elettronica certificata: sp.tv@cert.avepa.it
Indirizzo internet (URL): www.avepa.it
Dirigente responsabile: Francesco Rosa

La Giunta Regionale del Veneto ha approvato in data 11/10/2012 con la delibera n. 2077 il Bando pubblico pubblicato sul BUR Veneto n. 88 del 26/10/2012 per l’attivazione della Misura 313 “Incentivazione delle attività turistiche” - Azione 2 “Accoglienza” del Piano Integrato d’Area Rurale N.2 (PIA-R) “Montello e Colli Asolani”, con una dotazione di 110.000 euro ed una percentuale di aiuto del 100% sulla spesa ammissibile (Iva esclusa).

Possono partecipare al bando per la realizzazione e/o adeguamento di piccole strutture ed infrastrutture per investimenti fissi e mobili e acquisto di dotazioni necessarie esclusivamente alla costituzione di punti di accesso, accoglienza e informazione sulle aree rurali e relativi percorsi di turismo rurale:
1. Enti locali territoriali;
2. Enti parco;
3. Associazioni per la gestione delle Strade del vino e dei prodotti tipici;
4. Consorzi di associazioni Pro loco.
con sede nei territori del Partenariato rurale composto dai seguenti Comuni: Asolo, Maser, Cornuda, Crocetta del Montello, Giavera del Montello, Volpago del Montello, Nervesa della Battaglia, Montebelluna, ricadenti in provincia di Treviso.

Quanti intendono accedere al regime di sostegno previsto dalla presente Misura dovranno presentare la domanda di aiuto entro 120 giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (23/02/2013).

La domanda di aiuto deve essere presentata mediante la procedura telematica, accessibile via internet, resa disponibile da AVEPA sul sito www.avepa.it.
La domanda dovrà quindi essere stampata e successivamente trasmessa con raccomandata A/R (fa fede la data del timbro postale) in formato cartaceo recante la firma del beneficiario o del legale rappresentante della società, con allegata copia di un documento di identità in corso di validità, oppure, in alternativa, presentata direttamente allo Sportello Unico Agricolo (SUA) di Treviso:

 entro e non oltre il 23 Febbraio 2013


L’Avviso integrale è pubblicato presso l’Albo Pretorio On Line del Comune di Cornuda.

Chiunque può richiederne copia della documentazione di gara presso l’Ufficio di Segreteria – Area N. 1 – Servizi Generali – durante l’orario di apertura del Pubblico.

Per ulteriori informazioni è possibile fare riferimento all’Ufficio PIAR - Segreteria del Comune capofila di Cornuda o direttamente alla segreteria del Partenariato Rurale Montello e Colli Asolani, al seguente recapito:

Comune di Cornuda

Partenariato “Montello e Colli Asolani”:
Piazza Giovanni XXIII, n.1 - 31041 Cornuda (TV)

Tel. 0423 040410 - Fax: 0423 839522
mail: piar@comune-cornuda-tv.it – PEC: protocollo.comune.cornuda.tv@pecveneto.it

Aperto al pubblico il Lun.- Mart.- Giov.- Ven., dalle ore 09.00 alle ore 12.45, ed in orari e giorni diversi su appuntamento.

Il bando viene pubblicato sul Bollettino Ufficiale e sul sito internet della Regione del Veneto.
Il Partenariato Rurale provvede inoltre alla pubblicazione del bando:

  • sul sito internet del PIA-R (http://www.comune.cornuda.tv.it/it/ATS-PIA_R.html), nella sezione GARE DI APPALTO (http://www.comune.cornuda.tv.it/it/ATS-PIA_R/Gare.html), insieme a tutta la documentazione inerente il presente progetto;
  • su almeno un quotidiano locale o altro periodico;
  • sui siti internet dei Comuni soci del Partenariato.

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Responsabile Unico del Procedimento
Adriano Spader